Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | November 17, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Ode autunnale al Gorgonzola DOP, parte 1: i panini gourmet

Ode autunnale al Gorgonzola DOP, parte 1: i panini gourmet
Daniela Ferrando

Gorgonzola: un nome-scioglilingua, un formaggio che si scioglie sul palato. Ci piace tutto l’anno, ma l’autunno-inverno sono la gloria per questo erborinato italiano, dolce e piccante, verde e blu. E se a casa lo gustiamo sui cachi maturi, in giro per Milano lo troviamo in due modi tutti da provare: nei panini gourmet di 7 locali e nel gelato gastronomico di cui (teaser, teaser) si parlerà prestissimo.

7 locali e parecchi panini per poco più di un week-end

Gorgonzola DOP, ovvero il Consorzio, e Accademia del Panino Italiano hanno unito materiali e ispirazioni e sono stati coinvolti 7 locali milanesi in una raffica creativa di panini originali e temporanei di ogni farcia e formato, tutti però studiati per il Gorgonzola DOP dolce o piccante.

Qualche esempio – in succulento ordine alfabetico con sorpresa finale – per progettare un aperitivo, uno snack o un safari goloso?

Al BULK di Giancarlo Morelli un panino alle noci o una focaccia, giocando sula scelta di prosciutto crudo o cotto e Gorgonzola dolce o piccante: bello farseli tagliare per assaggi incrociati.
BULK c/o HOTEL VIU, Via Aristotile Fioravanti 6

CHIC & GO con pane bretzel, Gorgonzola Dop piccante, funghetti e speck oppure Gorgonzola Dop dolce, prosciutto cotto e fiori di zucchina…
CHIC & GO, piazza Virgilio 4

FATTOBENE BURGER con le due creazioni a base di carne da filiere certificate, rispettivamente di Fassona o di pollo, una con il Gorgonzola DOP piccante, l’altra con il dolce;
FATTO BENE BURGER, Via Vincenzo Monti, 56 e Via Michelangelo Buonarroti, 8

FUD BOTTEGA SICULA con mortadella d’asino e Gorgonzola dolce uno (battezzato Suitt drims, nell’inglese maccheronico che è diventata la grammatica distintiva di questo locale) mentre con Gorgonzola piccante e un tripudio di verdure grigliate l’altro (Sammer, sulla carta);
FUD Bottega sicula, Via Casale, 8

PANINO GIUSTO, con dei geniali minipanini che spariscono in due-tre-quattro bocconi (dipende dalle fauci fameliche), perfetti per happy hour tra amici che se la giocano tra dolce e piccante, noci e mostarde di pere o di agrumi e una scelta di pane normale o al grano arso…
PANINO GIUSTO in 5 sedi, i.e. CARROBBIO – Corso di Porta Ticinese, 1 ang. Largo Carrobbio; CORDUSIO – Via Gabrio Casati, 1 ; DIAZ – Piazza Diaz, 6 LIBERTY – Via Agnello, 6; MALPIGHI – Via Malpighi, 3

PESCARIA che utilizzerà per la prima volta il Gorgonzola nelle sue innovative proposte di pesce. Una di un panino dove il piccante DOP cola su una bombetta di pesce spada e accenti di zucca sotto forma di chps e parmigiana e l’altra, dove il Gorgonzola dolce si accosta a gamberi (140 gr), Sedano rapa candito, verza, chips di sedano rapa, pomodori secchi a metà.  
PESCARIA Via Nino Bonnet, 5 e Via Andrea Solari, 12

RISTORANTE DANIEL con la cucina italiana contemporanea dello chef Daniel Canzian. In versione Dolce, con pane, mostarda di pere e Gorgonzola Dop dolce; in versione Forte, con Panettone croccante, Gorgonzola Dop piccante, miele, mandorle e grappa Casta. E qui scatta un evviva, perché il panettone come base di panini e toast non è più un azzardo malvisto, ma una combinazione morbida e fragrante, divertente, tutta da provare.
RISTORANTE DANIEL Via Castelfidardo, ang. Via San Marco;

Fine dell‘ode autunnale al Gorgonzola paninato. Pronti e pronte per il safari DOP? 

Daniela Ferrando

P.S: fatevi tracciare, se andate, usando li hashtag #gorgonzoladop e #zolaepaninogourmet

[Immagini: iPhone di Daniela; Studio Contatto]

Submit a Comment