Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | May 25, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Cracco ospita ”Gli Ambasciatori del Gusto” di Giovanni Gastel a Villa Terzaghi

Cracco ospita ”Gli Ambasciatori del Gusto” di Giovanni Gastel a Villa Terzaghi
Emanuele Bonati

Giovanni Gastel, Carlo Cracco, Villa Terzaghi e l’Associazione Maestro Martino, Gli Ambasciatori del Gusto, Expo2015, Milano. Non serve altro per mettersi in viaggio verso il ristorante didattico dell’Associazione, a Robecco sul Naviglio, alle porte di Milano.

Giovanni Gastel, un maestro della fotografia mondiale, è mancato il 13 marzo 2021 a Milano. in seguito a complicazioni dovute al COVID-19.

Carlo Cracco, suo amico, ospita questa mostra fotografica per ricordare Giovanni, grandissimo artista, che ha avuto l’idea di valorizzare artisti fotografi e chef emergenti in una mostra. 

Villa Terzaghi, facciata

L’Associazione Maestro Martino che ospita la mostra Gli Ambasciatori del Gusto nella sua sede di Villa Terzaghi a Robecco. 

Expo2015, l’evento che ha segnato un nuovo approccio all’enogastronomia, all’interno del quale è nata l’idea della mostra.

Gli Ambasciatori del Gusto, la mostra con i ritratti fotografici scattati a questi 12 giovani e promettenti cuochi scelti da Cracco come testimonial della cucina.

Gastel, curatore della mostra e all’epoca presidente onorario AFIP International – Associazioni Fotografi Professionisti, scelse sei giovani e promettenti fotografi per immortalare ciascuno due giovani chef, in abbinamento a prodotti iconici della filiera agricola lombarda.

Giovani talenti della fotografia interpretano giovani talenti della cucina in un rincorrersi di concrete promesse,” affermò nel 2015 Giovanni Gastel. “Una generazione che si presenta come ambasciatrice delle eccellenze italiane. Immagine e cucina, due certezze del Made In Italy che hanno origini profonde e radicate nella storia del nostro sublime paese ma che sono anche sempre più proiettate verso il futuro.”

Carlo Cracco, foto G. Gastel

Gastel, dopo una vita dedicata alla fotografia, scompare il 13 marzo 2021 a Milano in seguito a complicazioni dovute al COVID – 19. L’Associazione Maestro Martino in collaborazione con Villa Terzaghi onora così il ricordo di un grandissimo artista che ha saputo valorizzare il Made in Italy nel mondo e, con questa mostra, le nuove generazioni di chef emergenti attraverso il suo amato obiettivo.

Gli Ambasciatori del Gusto

Alba Esteve Ruiz foto Daniele Coricciati

Alba Esteve Ruiz, foto Daniele Coricciati

Gli chef ritratti sono, in ordine alfabetico: 

  • Antonio Colombo, proprietario e chef del ristorante Votavota a Marina di Ragusa dopo un’importante formazione presso lo chef Giorgio Locatelli
  • Alba Esteve Ruiz, premio Gambero Rosso come miglior chef emergente nel 2014 e oggi proprietaria del ristorante Alba

Paolo Griffa foto Nicola Ughi

  • Paolo Griffa, considerato uno dei giovani cuochi più promettenti del settore ed oggi Executive Chef Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur e Chef del Petit Royal

Dario Guidi foto Giulia Laddago

  • Dario Guidi, proprietario e chef dell’Antica Osteria Magenes
  • Matteo Monfrinotti, amante del carpfishing e oggi chef presso La Darbia Resort presso il Lago D’Orta

Oliver Piras foto Giulia Laddago

  • Oliver Piras, fondatore di Ada, ristorante gastronomico all’interno dell’indirizzo dei Del Favero l’hotel Villa Trieste a San Vito
Sara Preceruti, foto Annalisa Mazzol

Sara Preceruti, foto Annalisa Mazzoli

  • Sara Preceruti, premiata come Miglior Chef Donna dalla guida Identità Golose e oggi chef del ristorante Acquada di Milano

Luca Sacchi foto Gianluca Cisternino

  • Luca Sacchi, Sous Chef presso il ristorante Cracco in Galleria Vittorio Emanuele I a Milano

Fabiana Scarica foto Daniele Coricciati

  • Fabiana Scarica, proclamata Top Chef Italia 2017 e proprietaria di Villa Chiara, ristorante a Sorrento
  • Sara Simionato, patry chef del ristorante di Campagna Lupia due stelle Michelin
  • Lucia Tellone, chef orgogliosamente autodidatta e oggi Head Chef presso il Giardino dello Sporting a Messina
  • Sabrina Tuzi, certezza nel panorama della ristorazione italiana di qualità tanto da diventare chef presso la Biglietteria Bistrot a San Benedetto del Tronto.

Carlo Cracco e Giovanni Gastel , foto di G. Gastel

Alle foto dei dodici giovani cuochi si aggiungono alcuni nuovi scatti – inediti – realizzati da Giovanni Gastel e dedicati all’amico Carlo Cracco. Tra questi anche un fotomontaggio realizzato da Gastel, foto simbolo dell’intera mostra.

I menu di Villa Terzaghi

Sala Affreschi Villa Terzaghi

L’occasione è ghiotta: oltre alla mostra, e all’omaggio a Giovanni Gastel, celebrato attraverso le foto dei suoi giovani fotografi, si può approfittare delle cucine di Villa Terzaghi.

Menu Degustazione (45 € bevande escluse)

  • Uovo soffice impanato al nero, crema di zucca, mostarda di frutta e songino
  • Riso Carnaroli riserva San Massimo mantecato alle cime di rapa e gorgonzola DOP
  • Filetto di maiale gratinato alla liquirizia con millefoglie di patate dolci al burro
  • Mousse di ricotta con pere caramellate e bacio di dama

Pizze Gourmet

  • La Nostra Margherita (pomodoro, stracciatella, basilico, pomodorini confit) – 12,00 €
  • La Caldo Inverno (crema di zucca, stracciatella, lardo, nocciole) – 15,00 €

 Menu Bambini (20 € bevande escluse)

  • Rigatoni di kamut al pomodoro
  • Cotoletta di vitello alla milanese con patate fritte
  • Gelato

Submit a Comment