Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | November 14, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

Qui Milano. Hai detto drink?

Qui Milano. Hai detto drink?
Daniela Ferrando

Fa caldo. Farà caldo. Oh sì, farà caldo per un pezzo a Milano. L’idea di bere qualcosa si moltiplica, come le situazioni e le attrazioni che fanno scegliere un posto. Ecco alcuni possibili “Drink e …”. Come se fossero più risposte a una stessa, assetata, domanda.

55 o Fiftyfive Milano: drink e super-terrazza


Intanto, “aperitivo” è un concetto molto relativo, visto che può durare fino alle 23. Poi, dall’inizio di giugno, il 55 ha aperto la sua terrazza, 600 mq (sarà vero che è la più grande di Milano nel suo genere?). Aria estiva, luce naturale e, quando fa buio, luci cool, non solo dall’imponente lampadario che domina i 25 metri di bancone. E un menu fresco, ma ricco di insalate, hummus, piatti vegani, roll e cous cous di verdure, pinzimonio, piadine, sushi due volte la settimana. Nei bicchieri, naturalmente, la mixology del momento.

55 Fiftyfive Milano – via Piero della Francesca 55 – www.55milano.it

Nicolò Moschella: drink & pastry


Uno dice “o il dolce o il drink”. E invece Nicolò Moschella vi propone il suo perfect pairing: tre monoporzioni e tre cocktail per completarle ed esaltarle, creati insieme all’Istituto Paolo Frisi di Milano, con giovanissimi allievi dietro il bancone. Ecco le tre coppie:
Melinda summer (mousse con un cuore di mele spadellate, profumate alla cannella. Base frolla all’amaretto) con Cocktail analcolico aloe, fragola, limone.
Moncherry (mousse allo yogurt con un cuore cremoso all’amarena. Base pan di Spagna) con Cocktail alcolico Spumante brut, pompelmo rosa, sciroppo di rosa.
Mascarpone e fichi (tartelletta con crema di fichi e mousse al mascarpone) con Cocktail alcolico Passito di Pantelleria, Ginger ale, Amaretto di Saronno.

Just Love – C.so di Porta Ticinese 76 – www.nicolomoschella.it

Stamberga: drink tea!


Stamberga non è un bar o un salon de thé. Col suo nome pieno di understatement sottotitolato in latino “humilis domus”, è invece una libreria-edicola-stationery-galleria d’arte nascosta in un cortile interno di Porta Venezia. Insomma un concept-store. Ne è fondatore Marco Beretta, ex manager e fotografo con un amore smisurato per le culture orientali. Dal mestiere precedente, il patron ha portato in questo luogo lo spirito della scoperta, letture raffinate, merci rare e un modo di proporle accattivante e seducente. Come la parete-cassettiera tutta dedicata non a libri, ma a lussuose edizioni di tè.

Stamberga – Corte di via Melzo 3 – www.stamberga.it

Granite Gourmet AMMU: don’t drink, eat!


Le granite siciliane hanno un calendario da AMMU, marchio che ha iniziato timidamente con i cannoli durante EXPO e adesso ha tre store in città. Dove propone le sue granite gourmet in edizione limitata, ma solo per alcuni weekend di questa estate. Prendete nota delle date (ahimé, anche di quelle trascorse):
22 – 24 giugno: granita cioccolato & arancia
6 – 8 luglio : granita limone, menta & zenzero
20 – 22 luglio: granita melograno & scorze di lime
e se proprio siete inconsolabili, accontentatevi dei gusti classicicome gelsi, mandarino, mandorla, pistacchio, fichi, caffè …

Ammu – C.so Magenta 32; C.so di Porta Romana 44; C.so Garibaldi 84 – ammu.eu

The Spirit: good drinks and good vibes


“La casa degli spiriti”, è già stato detto? Ha da poco compiuto un anno il locale in zona Porta Romana. Dietro una porta nera con oblò a specchio, c’è un mondo soffuso, riservato e ben costruito, di drink sartoriali secondo stagione e privilegi for members only. Quello che a “The spirit” fanno molto bene è promuoversi, risultando al tempo stesso appetibili e misteriosi, con un calendario di inviti ed eventi a tema alcolico e sconfinamenti nella presentazione di libri, degustazioni e storytelling che, pluf, confluiscono in un bicchiere.

The Spirit – via Piacenza 15- www.thespirit.it

Daniela Ferrando

[cover: Alina, fragments of lips; Stamberga: ph Masha Amplyeyeva; immagini ufficiali dei relativi locali/uffici stampa]

Submit a Comment