Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | February 20, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Voglio una vita spericolata (1): risotto giallo espresso

Emanuele Bonati

Sempre passeggiare attorno a casa, nel proprio quartiere, zona, vicinanze: si fanno scoperte interessanti. L’altro giorno ho voltato l’angolo e il solito bar è diventato nuovo moderno pulito splendente bianco – anche la proprietaria è andata dal parrucchiere. Un altro bar rinnovato a pochi metri, con progetti interessanti fra bunch e cucina bio…

Ma andiamo più in là, camminare fa bene – ed eccoci in largo Murani. Pioviggina. Ma ho comunque sete: e c’è un bel negozietto – se così si può chiamare – di macchinette automatiche con acque cocacole bibite varie snack e… e piatti semipronti… da scaldare nel microonde (presente lì nel vano, con istruzioni molto semplici).

Potevo forse rifiutare una simile sfida gastronomica?

Sì, potevo: ma per BlogVs si fa questo e altro. E allora…

+

+

Non è il caso di profondersi in disamine appassionate sulla qualità consistenza decadenza dei tempi: era sufficientemente caldo, direi cotto – abbastanza profumato, sapore magari non eccessivo. A 2.90€.

Razione di emergenza, pasto caldo comunque.

Submit a Comment