Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | September 19, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Fino all’8 settembre a Carmagnola la Fiera del Peperone n°70!

Fino all’8 settembre a Carmagnola la Fiera del Peperone n°70!
Daniela Ferrando

Peperoni giganti. Forme perfette, lucide. Colori squillanti. Pesi da record. Prezzi che tentano. Menu che ingolosiscono. Last call! A Carmagnola, 20 minuti da Torino, l’occasione perfetta per godere di tanta abbondanza è la Fiera del Peperone, che quest’anno chiude domenica 8 settembre.

Beati i cittadini di Carmagnola, che hanno peperoni così tutto l’anno e ne sono consapevoli! Noi non carmagnolesi però possiamo astutamente organizzare una gita di un giorno o un intero weekend – il prossimo.

logo e manifesto 70° Fiera del peperone Carmagnola

La settimana della Fiera occupa l’intera città dal mattino alla sera con talk, mostre, musica, contest, prodotti, vetrine, musei aperti e naturalmente degustazioni e menu speciali, sia nei ristoranti cittadini, sia nelle tavolate temporary allestite per centinaia di persone.

Noi che ci stiamo stati e abbiamo ancora gli occhi che brillano, come attesta la foto di apertura, ci sentiamo di darvi 10 consigli tra il #foodcultural e il pratico.

1. Scaricate e leggete attentamente il programma, qui. Vi aiuterà a selezionare un prima e un dopo.

2. Memorizzate i nomi dei 4 peperoni di Carmagnola: tumaticòt (simile a un pomodoro), trottola, corno di bue, quadrato.

4 tipi di peperoni Carmagnola

3. Imparate anche a distinguerli visivamente! Per fortuna i nomi sono molto descrittivi.

4. Se un appuntamento (es pranzo o cena) vi interessa di più, prenotatelo per assicurarvi il posto. I pasti al temporary restaurant dei Bastioni sono molto raccomandabili – e altrettanto richiesti.

Carmagnola parcheggi

5. Parcheggiate fuori dall’area della fiera. Le distanze sono tutte relative. Ecco qui la planimetria dei parcheggi.

6. Indossate scarpe comode, perché camminerete tanto (senza accorgervene) e il lastricato della città dovrà sembrarvi un morbido tappeto.

7. Portatevi un carrellino o una borsa capiente per gli acquisti. Anzi, una borsa termica. Non solo i produttori di peperoni offrono spettacolari cassette di peperoni assortiti o monotipo a prezzi irresistibili, ma un po’ tutti i negozi hanno anche altri prodotti a tema peperone che vi apriranno mondi gastronomici.

8. “Siate affamati, siate folli”… Nel senso che potrete trovare anche il dessert a base di peperone. Non è una follia, è una bontà. Il peperone sa essere dolce, davvero.

9. Non guardate solo i peperoni, ma anche la bellezza delle vie, delle chiese, dei palazzi affrescati.

10. Il prossimo anno, tornate! Stiamo compilando – da leggere a breve qui su BlogVs – una lista di motivi che vi convinceranno.

 

Daniela Ferrando

 

[Immagini: iPhone di Daniela; Ufficio Stampa Fiera del Peperone]

Submit a Comment