Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | December 13, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

La delizia è nei dettagli (questi sono 7)

La delizia è nei dettagli (questi sono 7)
Daniela Ferrando

Tutti si vantano di curare i dettagli. Ma non tutti notiamo gli stessi. Per fortuna. Questo fa sì che un’esperienza #foodcultural sia memorabile, desiderabile, riproducibile in modi diversi per ogni persona. Eccone 7, di dettagli, che hanno colpito me.

La frusta e la seduzione

combo_moschella
Né un pasticcino né una torta, la monoporzione di Nicolò Moschella è perfetta per un tête-à-tête. Questo giovanissimo pastry chef allievo di Iginio Massari con negozio in Ticinese e laboratorio a Cornaredo, lavora su creme impalpabili in gusci impeccabili, forme geometriche dilettevoli al palato. E non solo dolci! Il suo simbolo è una frusta. Quella da pasticciere, con cui opera seduzioni.
www.justlove-milano.com

Ecco cos’è quel bastoncino!

puntatura_bastoncino
Quando andrete a FICO (perché lo so che in tanti ci andrete) e sarete per caso al chiosco del Consorzio del Prosciutto San Daniele a degustare, vi verrà in mente questo dettaglio. E cioè che il bastoncino di legno degli stuzzichini è uguale all’osso di cavallo appuntito che l’esperto produttore di prosciutti ha sempre in tasca per saggiare, pezzo per pezzo, la perfetta stagionatura.
www.eatalyworld.it/it/ristori/chioschi-fico/il-san-daniele

Quei fiori sopra il miele

ADI-apicoltura_botaniche
Che il miele sia un dono delle api e dei fiori, lo sanno anche i bambini. ADI apicoltura, produttore di miele bio, ha creato una linea di vasetti numerati chiamati LE ESPERIENZE. Sono monoflorali di corbezzolo, tarassaco, coriandolo, rododendro (e una crema miele-nocciole) in una confezione dal doppio coperchio: uno è un vassoietto di botaniche essiccate. Sotto quei fiori c’è il vostro miele.
www.adiapicoltura.it

Un pasta party col fiocco

fiocco_tprta_paccheri
Francesca D’Orazio Buonerba, maestra di cucina e dell’arte del ricevere, dopo aver costruito un’aristocratica torta a tre piani di paccheri ripieni in stile monsù napoletano, irrorata di salsa al tartufo, l’ha cinta di un nastro verde e un fiocco fatto con strisce di porro sbollentato. Una gala vegetale. Per rifare tutto ciò come fa lei, iscrivetevi a una delle lezioni che tiene in casa sua.
www.ladyerbapepe.it

Il tocco del martello

kobayashi_wok_grande
Cosa vuol dire avere il tuo wok fatto su misura? Te lo rivelan gli occhi e le papille della gente. Merito di Yuya Kobayashi, Artista del Metallo Martellato (proprio così). Yuya produce e vende online wok e padelle che sono pezzi unici, creati a mano con la tecnica tradizionale giapponese “shibori” che forgia il metallo martellando dai bordi verso il centro – non il contrario – senza indebolire la lastra.
www.yuyakobayashi.com

Linee cicciotte & ricette salutari

thun-caffe
I collezionisti degli oggetti Thun conoscono bene quelle linee cicciotte. La tenerezza è tonda. Ma nei caffè THUN (a Milano da marzo e a Cittadella dal 25 novembre) non vuol dire che siano cicciotti anche i cibi. Anzi. Marco Bianchi, food mentor mediatico, ha ideato un menu vegetariano ricco e nutriente con torte, quiche, insalate e bruschette per coccole senza sensi di colpa.
THUN Caffè, corso Garibaldi 86, Milano (e su instagram)

Le croste speciali su certi formaggi

ampelos
Ne riparlo perché sono 8 e grazie a fiori, foglie e fieni ognuno ha la sua crosta. Sono i pecorini di grotta de le Affinità Gustative, marchigiani di Mondavio (PU). Eccoli: Classico bianco, Maggengo (fieni e fiori d’acacia), Ampelos (foglie di vite), Crosta Pepe (strutto e pepe), Crusca (crusca di grano), Casecc (foglie di noce), Crosta Vino (alloro, finocchietto, vino rosso). A Milano li trovate all’Enoteca Divino, via Filippino Lippi 2.
www.affinitagustative.it

[Immagini: iPhone di Daniela; Yuya Kobayashi sito ufficiale, con un grazie a Silvio Righini; Thun Caffè; Giada Garaffa Botta]

Daniela Ferrando

Submit a Comment

Current month ye@r day *