Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | March 30, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Le Grand Fooding & Le Grand Cammas

Emanuele Bonati

Alexandre Cammas in una foto di Dustin Aksland.

***

Le Fooding è Alexandre Cammas. Giornalista e critico gastronomico (per Libération, Nova Mag, Gault et Millau), discendente da una stirpe di ristoratori originaria dell’Aveyron, regione del Midi-Pirenei francese, da cui gli viene indubbiamente l’amore per il gusto, il padre di Le Fooding è giornalista e cronista per Nova Magazine quando crea questo movimento, nel 2000. Esasperato dall’universo rigidamente diviso della cosiddetta “alta gastronomia”, ha ideato il concetto di “Fooding” come riflesso del gusto del tempo, come voglia di dare una spolverata al paesaggio culinario contemporaneo. “Fooding”, ovvero la contrazione di “food” e “feeling”, alimento e sentimento.

Con il suo compagno Emmanuel Rubin, Cammas organizza la prima Semaine du Fooding nel dicembre 2000: un nuovo approccio alla gastronomia, all’insegna della creatività, dell’innovazione e del piacere. I loro eventi non si limitano a sollecitare il gusto, coinvolgono anche tutti i sensi e il piacere di mangiare, per una cucina più eccitante e più sexy, da vedere toccare ascoltare annusare vivere. Andare fuori a mangiare senza andare in un ristorante, fuori dagli schemi, dai riti, coinvolgendo cuochi artisti musicisti e soprattutto persone. Come ha scritto un critico gastronomico, François Simon, «siccome a loro non piace la gastronomia, la spostano».

Il movimento diventa ben presto un fenomeno nazionale, e migliaia di persone partecipano ogni anno al Grand Fooding d’été, al Wine & Fooding Tour oppure alla Semaine du Fooding, eventi sostenuti da Radio Nova, ma anche dal settimanale Les Inrocks, da Le Progrès, da La Dépêche du Midi etc. Ne nasce addirittura una Guide Fooding, prima pubblicata da Nova Mag, poi supplemento di Libération in 2005-2006, del Nouvel Observateur nel 2007 e infine guida indipendente dal 2008. In seguito la filosofia Fooding inizia a dilagare ovunque, fino a giungere qui a Milano tre anni fa.

Oggi, e domani, “Pelle all’arrabbiata” alla Segheria di via Meda 14.

http://www.lefooding.com/evenements/2012/le-grand-fooding/milano/

Emanuele Bonati

Submit a Comment