Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | November 19, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

Taste of Milano 2012: arriviamo!

Emanuele Bonati

Conferenza stampa di presentazione di Taste of Milano, al Cooks&Books di Mondadori Duomo. Un sacco di gente, chef, giornalisti, produttori, blogger, amici, curiosi.

Silvia Dorigo di Brand Events Italia ha raccontato i vari aspetti della manifestazione, i cuochi hanno commentato brevemente la loro partecipazione. Aria di festa, di amicizia. Al termine, un veloce (e ottimo) sushi preparato da Roberto Okabe, e un risottino di Filippo Gozzoli.

Ogni anno – e questo terzo anno in modo particolare – Taste si arricchisce di dettagli e particolari e iniziative che lo rendono sempre più interessante.

Il menu pensato per i bambini, ad esempio, che è un modo per avvicinare e abituare i più piccini alla buona tavola.

Le mille sfaccettature del vino, raccontate nelle degustazioni  della Wine & Spirits Academy, nell’esame dei diversi abinamenti, anche con le acque minerali (San Pellegrino e Panna, fra gli sponsor della mabìnifestazione),  ma anche, ad esempio, negli incontri con le esponenti dell’Associazione Donne del Vino.

La presenza degli chef, non solo con i loro ristoranti, ma anche con interviste e showcooking al Teatro degli Chef – è emerso anche dalla conferenza stampa, e dalle poche parole che siamo riusciti a scambiare con loro: gli chef vivono questa manifestazione certo come un mezzo promozionale, ma anche e soprattutto come un momento di conoscenza e comunicazione reciproca con il pubblico, in modo più informale che non nel ristorante, un confronto diretto sui temi e sulle idee della propria cucina.

E la presenza dei blogger, che ormai stanno affermando la loro capacità di porsi come tramite e intermediari fra il grande pubblico e la cucina, gli ingredienti, le realtà produttive più disparate. Così, Sonia Peronaci di Giallozafferano terrà una serie di shwcooking;  mentre “A Taste of CibVs” – sì, un nostro programma all’interno di Taste –metterà alla prova alcuni prodotti e altrettanti blogger, chiamati a cucinarli e a raccontarli. I  blogger che abbiamo invitato sono Marta Tovaglieri (con Macè frutta), Federico (Coam spa prodotti ittici), Paola Sucato (Azienda Agricola Sidoti), Cristiano Bonolo (Jimmy Tartufi), Pietro e Francesca (riso Acquerello), Annamaria Pellegrino (La fattoria del pesce), Giovanna Nobile (Lenti), Claudia (Rummo), Teresa Balzano (formaggio Svizzero), Giada Bellegotti (Koppert Cress), Gnam Box (Caffè Hardy).

La scuola di cucina di Sale&Pepe proporrà incontri di tutti i tipi, dai corsi guidati di degustazione dei formaggi svizzeri con Davide Oltolini alle ricette alla scuola di cucina per genitori e figli.

Al Taste Hub invece è prevista una serie di incontri con esperti, giornalisti e chef sui temi più disparati, dalla prima colazione alla merenda, dalla cucina nella Grecia antica alla birra fatta in casa, alle sofisticazioni alimentari, dall’umami al quinto quarto…

Ok – posso dire che non vedo l’ora che inizi?

Submit a Comment

Current month ye@r day *