Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | December 2, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

L’AntipatiCibVs: Il Fleur de glace Häagen-Dazs

Emanuele Bonati

I comunicati stampa, al di là della forma spesso un po’ involuta o convoluta, spesso ci fanno conoscere prodotti di cui avremmo altrimenti ignorato l’esistenza, o che ci avrebbero colto impreparati. Magari a volte un po’ in anticipo…


Chi di noi non desidera ricevere in dono un bel mazzo di fiori? E chi, fra i più golosi, non spera di ricevere, invece, una torta speciale per festeggiare una ricorrenza? Häagen-Dazs ha messo insieme il regalo per antonomasia e il dolce & familiare territorio dei dessert, per festeggiare il prossimo Natale in un modo nuovo con un dessert dalla forma floreale. Per realizzare la creazione Häagen-Dazs si è rivolta a una giovane designer europea, Kiki Van Eijk, con l’ambizione di ripetere la sfida di creare uno oggetto di design fatto di gelato. Il risultato è un prodotto di raffinata eleganza, dal tocco semplice e delicato.

La Häagen-Dazs “Fleur de Glace” è un piacere da provare in due versioni diverse, per accontentare tutti i gusti e i palati. La prima, dai petali giallo intenso, è a base di Macadamia Nut Brittle e sorbetto al mango con un cuore delizioso di coulis di frutto della passione, adagiato su un letto di biscotti alla nocciola, che aggiunge una nota esotica e seduce il palato. La seconda, in bianco candido, è un matrimonio tra il dolce Häagen-Dazs Caramel Biscuit & Cream, lo Speculoos e la vaniglia, con un cuore cremoso al caramello, dolcemente adagiato su un letto di croccanti praline. L’importanza che Kiki Van Eijk da alla tradizione del Natale e la sua estetica femminile hanno conquistato Häagen-Dazs: il suo stile incarna lo spirito di condivisione e la voglia di lasciarsi andare al piacere, che sono da sempre i punti fermi del brand. Per realizzare il dessert Kiki Van Eijk si è ispirata al paesaggio invernale, alle forme eleganti dei cristalli di ghiaccio e ai fiori di montagna, come la stella alpina, disegnando un fiore di ghiaccio, i cui petali sono impilati uno sopra l’altro in modo scultoreo. Questa giovane designer, il cui desiderio è quello di rendere ogni elemento della vita quotidiana una vera opera d’arte, mescola design contemporaneo e femminilità conferendo alle sue creazioni un duplice significato, legato non solo alla forma ma anche al significato intrinseco dell’oggetto. Haagen-Dazs, che quest’anno festeggia 50 anni, ha scelto il design e lo stile contemporaneo di Kiki Van Eijk per comunicare i suoi valori, primi fra tutti il gusto e il piacere.

FLEUR DEL GLACE HÄAGEN-DAZS al momento è disponibile solo in Francia e Benelux.


Quando parte il primo treno per Groninga?  Ce l’avranno già a Mentone?

Grazie comunque per l’informazione…

Emanuele Bonati

Submit a Comment