Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | May 25, 2022

Scroll to top

Top

Taste Firenze #15: tutte le novità

Taste Firenze #15: tutte le novità
Emanuele Bonati

Inizia oggi Taste Firenze #15. Nuova location, la Fortezza da Basso; 140 espositori, libri, convegni, presentazioni. E un ricco Fuori di Taste – qui i miei 10 suggerimenti, con una menzione particolare per una serata di pizze con Renato Bosco e Ciccio Vitiello al Mercato Centrale

Fra i 140 espositori, ci sono diverse “New Entry”: ve le elenchiamo qui di seguito.

Pitti taste firenze

Cantarelli 1876

Già alla fine dell’800 le forme di parmigiano Cantarelli viaggiavano dalla Val d’Enza verso Sud e Nord America. Oggi come allora è un prodotto premium, ricco di aromi e profumi antichi. Un successo che affonda le radici nell’arte della stagionatura, tramandata attraverso sei generazioni.

Caseificio Mediterraneo

Alle pendici del Monte Cervati, casari di tre generazioni trasformano la pasta filata in un caciocavallo unico nel suo genere. Cifra distintiva, il processo di affumicatura naturale con paglia d’avena.

Feudo Mondello

Un pastificio artigianale siciliano a filiera corta con mulino a pietra che produce esclusivamente pasta integrale di altissima qualità trasformando il grano coltivato nei propri campi. L’azienda si trova nella valle del Belice, in una zona incontaminata e lontana da insediamenti industriali.

Fish Different

Solo pesce pescato in maniera eco-sostenibile, con la lampara e il cianciolo, e conservato in olio biologico. In particolare, l’azienda lavora le “Alacce” di Lampedusa, un prezioso Presidio Slow Food. Tra i prodotti di punta, la “Colatura di alici” bio.

Fredo

Spazio a mostarde di frutta, verdura, salse di frutta senapate per formaggi, senape, confetture per i formaggi, giardiniera in aceto di mele, confetture cocktail. La maggior parte è lavorata dal fresco. Arance, clementine, limoni, cedro, pompelmo rosa, pomodorini e ciliegini, capperi, basilico, carote e peperoni.

I Fortini

I biscotti Fortini® nascono nel 1994 a Forte dei Marmi e sono i primi biscotti artigianali in Italia ad essere confezionati in monoporzione. Giovanni Francalancia Vivanti Siebzehner acquista la fabbrica nel 2007 e si dedica anima e corpo alla creazione di alcuni dei gusti più popolari.

La Castagna Leopoldina

Azienda agricola ai piedi del Monte Amiata, con tecniche di produzione artigianali a filiera chiusa, produce castagne fiorentine di qualità, rispettose dell’ambiente, senza conservanti, da gustare tutto l’anno. Tra le novità, i Marrons Glacés, creme spalmabili, castagne in sciroppo, farina e miele di castagne.

La Tenuta Bianca

Dal 1850, l’azienda è impegnata nella creazione di premiati formaggi di bufala. La passione e dedizione uniti alla tradizione degli allevatori Di Masi hanno permesso a La Tenuta Bianca di affermarsi con orgoglio tra i Top 4 stabili d’Italia.

Marina Palusci Organic Farming

Azienda agricola artigianale a conduzione familiare, ha sede in Abruzzo. Da quattro generazioni si esprime il massimo potenziale delle cultivar autoctone con agricoltura biologica, biodinamica e integrata. La qualità dell’Evo premium è certificata da riconoscimenti che ne fanno una delle realtà agricole più premiate.

Massimiliano Gatti Carni Pregiate

Possedere e gestire un allevamento di bisonti è un’impresa unica. Tipico della pianura americana, il bisonte vagava anche nelle pianure italiane. Da qui il progetto di una delle aziende agricole oggi più innovative dell’Umbria.

Meracinque

Storia di una coltura, una famiglia e una terra tra Veneto e Lombardia. Cinque sorelle si riuniscono per dare vita al miglior riso Carnaroli. Nasce il primo riso MicroNatural® coltivato con un metodo giapponese che garantisce la buona salute della pianta e della risaia.

Nerofermento

Una start-up che, prendendo spunto dalla cultura orientale, trasforma l’aglio Dop di Voghiera con un processo di fermentazione che lo rende morbido, delicato e ricco di antiossidanti. Un vero “superfood” 100% made in Italy, che oggi vanta anche una linea biologica.

Noalya

Cioccolato da degustazione e per professionisti, prodotto nel cuore della Toscana in 33 tipologie diverse. Alessio Tessieri, patron dell’azienda e coltivatore delle più rare varietà di cacao, ha creato una filiera di produzione unica, che nasce nelle migliori piantagioni del mondo.

Olio Montigiani

Da Reggello, un progetto a chilometro zero. Una proposta certificata dalle ridotte dimensioni dei terreni e da una produzione biologica di olio extravergine di oliva incentrata su piante tradizionali. Il tutto con il riconoscimento di importanti premi nazionali e internazionali.

Olivieri 1882

Azienda vicentina, è specializzata in lievitati. Firma oggi uno dei migliori panettoni d’Italia secondo il Gambero Rosso e guida la riscossa del pandoro con una ricetta speciale.

Osteria Bonanni

Dal 1920, un manifesto della cucina tradizionale toscana. Un luogo trasmesso di padre in figlio che ha dato vita alla linea Nonna Argìa, con alcuni dei piatti più iconici della storia contadina come ragù con le rigaglie, braciola alla livornese, magro in umido, lesso rifatto con le cipolle.

Pachineat

È protagonista la trasformazione del pomodoro. I prodotti sono rigorosamente italiani e i pomodori sono coltivati esclusivamente a Pachino. Il tutto senza alcun conservante o sale aggiunto. I pelati, la frutta e verdura candita e gli agrumi utilizzati sono pelati a mano, come una volta.

Pesto Ramella

Azienda a conduzione familiare, da oltre 50 anni si è specializzata nella coltivazione del basilico che ha ricevuto il prestigioso riconoscimento del marchio comunitario DOP. Un basilico destinato al consumo fresco, come semilavorato o utilizzato per la produzione del pesto.

Regina Dei Sibillini

La filosofia è portare nella pasta tutto il buono che c’è in montagna: l’acqua, l’aria, la tradizione di fare le cose con cura. Dai Monti Sibillini derivano caratteristiche di assoluta purezza, con la sfida di un clima rigido e severo e la neve a proteggere il raccolto.

Sgambelluri

Salvatore Sgambelluri è un maestro di pasticceria che guida il suo laboratorio artigianale assieme ai figli. Qui il torrone di pura mandorla trova la sua massima espressione. Una storia lunga 40 anni che unisce l’esperienza del maestro con le moderne conoscenze.

Shark – Bottega del pesce

Bresaola di tonno rosso, lonzino di pesce spada affumicato, “roastfish”, salsiccia di pesce, salmone marinato, soprassata e bacon di polpo: i salumi di pesce, prodotti artigianalmente, sono protagonisti di uno street food di mare di alta gamma, per panini o poké bowl.

Sunalle

Dal 1991 l’azienda produce pane tradizionale sardo, nel rispetto dell’ambiente. Il pane Carasau è fatto con pochi ingredienti naturali: semola di grano duro rimacinata, acqua, sale e lievito di birra. Il prodotto finale è un foglio sottile, cotto e tostato in forno.

Torrefazione Ronchese

Il caffè è declinato in diverse miscele nei formati sacchetto, lattina (dec, moka, americano, grani e macinato bar) e capsule; e ancora, la versione decaffeinato monodose ad uso professionale. Grazie alla qualità delle miscele e al particolare processo di tostatura a legna è presente anche nelle farmacie.

Troticoltura Cherubini

Fario, Iridea, Salmonata e Salmerini sono le specie allevate da questa storica azienda nata nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, in una vallata incontaminata, a circa 650 metri di altitudine: un habitat ideale per un prodotto di alta qualità.

Virtuna 1934

Il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio Dop è al centro di una produzione basata su valori come i ritmi della natura, la ciclicità, l’armonia con le stagioni, la genuinità del cibo. Il merito va alla ricchezza di un suolo ricco e fertile unita a tradizioni antiche e preziose.

Wilden Herbals

Un progetto made in Milan per riscoprire le proprietà delle piante medicinali. Tisane e bevande a base di erbe con materie prime da agricoltura biologica certificata. Focus su un nuovo immaginario di usi e consumi che valorizza la ricchezza aromatica e gustativa di piante, erbe, spezie.