Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | September 28, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

“I cuochi del futuro”: il corso dell’Accademia Marchesi in Toscana

“I cuochi del futuro”: il corso dell’Accademia Marchesi in Toscana
Emanuele Bonati

Si svolgerà in Toscana, a Palazzo Boccella di San Gennaro, in rpovincia di Lucca, dal 5 al 30 ottobre, la prima tappa del corso di formazione “I cuochi del futuro“. Alla fine delle quattro settimane di lezioni, i 15 studenti, provenienti dagli istituti alberghieri con votazione minima 80/100, trascorreranno 6 mesi di stage in un ristorante selezionato dalla scuola.

Il corso progettato e promosso dall’Accademia Gualtiero Marchesi, è tenuto da docenti altamente qualificati che hanno lavorato con il Maestro e che ricoprono professioni di rilievo nei settori di competenza: Antonio Ghilardi, Executive chef Accademia Gualtiero Marchesi, Klaus Karsten Heidsiek, Chef associato Accademia Gualtiero Marchesi, Marco Soldati, Chef associato Accademia Gualtiero Marchesi, Fabio Zago, Chef associato Accademia Gualtiero Marchesi, Maurizio Santin, Pasticcere associato Accademia Gualtiero Marchesi, Giuseppe Vaccarini, Sommelier, Enrico Dandolo, Management e segretario generale Fondazione Gualtiero Marchesi, Alberto Capatti, Storico della gastronomia italiana e presidente della Fondazione Gualtiero Marchesi, Gianni Manzo, professore di scienze naturali, Luigi Odello, professore di analisi sensoriale.

Le 176 ore di formazione saranno ripartite in lezioni pratiche su “La grande cucina italiana”, lezioni teoriche sulle tecniche di cucina italiana; la storia della cucina italiana, la coltivazione e allevamento in Italia, i prodotti italiani; ivini italiani e gli abbinamenti; l’analisi sensoriale e il management della ristorazione; alimentazione e nutrizione, sostenibilità; HACCP e sicurezza sul lavoro; comunicazione, relazione, flessibilità e gestione dello stress. In aggiunta saranno organizzate visite didattiche in Toscana. Otto ore sono riservate all’esame finale.

Gli studenti potranno anche soggiornare a Palazzo Boccella che, accanto ad aule attrezzate e a una cucina professionale, dispone di camere e di tutti i servizi. La quota di partecipazione è di 3.000 € più iva. Gli studenti più meritevoli riceveranno una borsa di studio di pari importo. Il 31 luglio è l’ultimo giorno per ricevere lo sconto del 20% sulla quota di partecipazione.

Per partecipare è necessario inviare il curriculum a mailto:segreteria@marchesi.it.

Submit a Comment