Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | September 21, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

I Peperoni in Agrodolce de La Giardiniera di Morgan

I Peperoni in Agrodolce de La Giardiniera di Morgan
Emanuele Bonati

Una nuova ricetta per la linea I Monovarietali di La Giardiniera di Morgan, pensata per chi preferisce avere un solo ortaggio per confezione. Si tratta dei Peperoni in Agrodolce di Morgan.

Croccanti, dolci e gentili, con una freschezza e un’aromaticità gradevoli al palato e con una presenza mite dell’aceto, i Peperoni in Agrodolce racchiudono tutti i sapori e i colori dell’estate, ottimi da gustare durante un pic nic, accompagnati da un calice di vino, da un buon pane fragrante e da un salume goloso.

La ricetta è composta solamente da peperoni gialli e rossi, aceto di vino bianco, acqua, sale marino integrale di Cervia e zucchero. Le verdure, coltivate in regimi di agricoltura intelligente e non forzata dai soci di Opo Veneto, vengono lavorate a mano e cotte a vapore per poter valorizzare colori e struttura preservandone la croccantezza, tutte caratteristiche che contraddistinguono le creazioni de La Giardiniera di Morgan.

Con i Peperoni,” spiega Morgan Pasqual, che assieme alla moglie Luciana guida l’azienda, “abbiamo voluto dare vita ad una ricetta non forzata, gentile, abbinabile al vino e non solamente relegata al ruolo di comprimario nei lessi invernali, ma da gustare tutto l’anno, specie nella bella stagione, quando è possibile mangiare en plein air godendosi il caldo sole estivo”.

Peperoni sono un prodotto trasversale che ben si può abbinare ai salumi della tradizione, al prosciutto crudo, al pesce azzurro conservato e fresco, a pesci al forno come orata e rombo, ai lessi e bolliti di tradizione o semplicemente come contorno o protagonista nelle insalate composte o per farcire dei panini gourmet. Ottimi se accompagnati dalle Croccanti Sfumature di Mais della linea Amici di Morgan.
La nuova ricetta è acquistabile nel sito www.lagiardinieradimorgan.com e nei punti vendita affiliati.

La Giardiniera di Morgan

La Giardiniera di Morgan nasce nel 2005 nel Ristorante 5 Sensi a Malo (Vicenza) per accompagnare un piatto a base di maialino. Ben presto nasce la versione da asporto da portare a casa. Un prodotto artigianale che ha visto il suo successo crescere nel tempo, fino alla decisione, del 2012, di ricavare un apposito laboratorio specializzato dove produrre La Giardiniera di Morgan.

Nel 2013 chiude il Ristorante ma La Giardiniera anno dopo anno cresce e si moltiplica per cinque: una ricetta differente dedicata a ogni componente della famiglia Pasqual: Morgan, il papà, Luciana, la mamma, e i figli Giada Maria, Giovanni, Annapaola. Comune denominatore delle cinque varianti è la croccantezza, grazie alla selezione della materia prima e alla cottura separata di ogni singolo ortaggio. Accanto alla Giardiniera nascono altri prodotti in agrodolce, con edizioni limitate secondo la stagionalità.

Submit a Comment