Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | December 11, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

La nostra Pasqua a tavola: proposte e consigli

La nostra Pasqua a tavola: proposte e consigli
Emanuele Bonati

Un po’ di ristoranti, menù, brunch, uova – e colombe.
Stranamente, se la tendenza fra i grandi lievitati è “panettone tutto l’anno”, se si moltiplicano le rassegne le feste i concorsi dedicati al più famoso dolce natalizio, la povera colomba pasquale resta un dolce occasionale, di cui si parla poco, e che si mangia solo nel periodo canonico – il giorno di Pasqua, Pasquetta, e poi finché ce n’è. Ve ne suggeriamo qualcuna che ci è capitata sottomano, o che abbiamo assaggiato, con qualche altra ideuzza pasquale…
Alcune delle cose che proponiamo le abbiamo assaggiate, così come per alcuni ristoranti; per altre invece andiamo sulla fiducia, e in qualche caso abbiamo usato i comunicati stampa.

Il menù del Piccolo Lago di Marco Sacco

Aperitivi
L’Asparago e l’Uovo
Carciofo e Baccalà
Cannolo di Mascarpa e Salame d’la duja
Riso e Lago
Capretto Scorza nera e Crescione
L’uovo o la Gallina… 20-18
Caffè e coccole finali
150 € a persona, vini esclusi
percorso 3 calici 40 euro

www.piccololago.it

La colomba di Claudio Gatti della Pasticceria Tabiano

[Comunicato Stampa]
Dopo il successo della focaccia per Natale agli zuccheri naturali, si replica con la colomba: solo zuccheri naturali e biologici. E questa volta si è completamente tolto anche l’uso del sale nell’impasto, in un’ ottica di benessere e attenzione alla salute. Il dolce a pasta lievitata con 36 ore di lievitazione, che già è povero di grassi (solo l’11,3% contro il disciplinare del 16% minimo di contenuto lipidico per l’uso del termine panettone per la formula natalizia) oggi è anche senza zucchero raffinato. Solo dieci zuccheri biologici selezionati nella ricetta: zucchero di canna biologico, zucchero moscovado, sciroppo di agave, miele, sciroppo di acero, melassa, zucchero di cocco, malto di riso, zucchero cristallino di uva e malto d’orzo.
La si trova in due versioni: con uvetta, arancio e cedro, canditi con zucchero di canna biologico e nella golosa varietà al cioccolato- “ne ho selezionato un cru che viene dolcificato solo con zucchero moscovado” a 33 euro al kilo.
Pasticceria Tabiano di Claudio Gatti. Via delle Fonti, 7. 43039 Tabiano Terme (PR). Tel./Fax +39 0524 565233

Il brunch di Pasqua all’Unico

[Comunicato Stampa]
La domenica di Pasqua è sinonimo di brunch: a 70 euro (compreso acqua, succhi e caffè) disposto sull’ iconico monolite che è il simbolo stesso del ristorante. 35 euro per i bambini dai 4 agli 11 anni, sotto i 4 anni gratuiti. Le proposte dello chef Fabrizio Ferrari:
Isola antipasti: asparagi in agro con uova pochè crema d’uova e luppolo selvatico nel loro guscio; carciofi alla vaniglia; carciofi alla giudia; bavarese di zucchine con i suoi fiori e maionese vegana di pomodoro; budino di asparagina; insalatina di campo con crostini e bacon pasticcio di melanzane, scamorza e maggiorana.
Isola pesce: salmone marinato al lime; tonno in tartare con menta e capperi; pesce spada agli agrumi gamberi scottati, crema di basilico e fregula sarda; merluzzo all’olio d’oliva e limoni di Sorrento con pecorino e finocchietto.
Isola carni: carpaccio di manzo grana, senape e cipollina tartare di piemontese; acciuga in polvere, crosta di pane e aglio nero fermentato; vitello al limone con insalata di patate prezzemolate; tonno di coniglio; terrina di capel del prete in salsa verde; magro d’anatra in confit all’olio evo.


Isola formaggi: formaggi zola, taleggio, strachitunt, Grana Padano, toma, selezione di burrate, mozzarelle, ricotte, scamorze, pecorini di Pienza, pecorino sardo e ubriaco con miele e confetture in abbinamento.
Isola salumi: salame Varzi,  coppa piacentina,  culaccia,  bresaola con cesti di pani assortiti, focacce, grissini dalla cucina.
I piatti principali: risotto al luppolo selvatico e riduzione di birra bianca; tortelli di magro burro e Grana Padano; salmone in crosta di sfoglia con spinaci e porri; agnello alla menta con le sue patate e asparagi
Direttamente in cucina (allo chef table) il buffet di dolci dello chef Beppe Allegretta: pasticceria assortita con l’aggiunta di dolci a tema pasquale (uovo, colomba e pastiera).
Unico Milano. Viale Achille Papa, 30, 20149 Milano. Tel. 02 3921 4847.

La colomba della Pasticceria Martesana

La novità di quest’anno della Pasticceria Martesana è la Colomba de l’Enzo, creata da Enzo Santoro, che mette insieme la fragranza della colomba con la dolcezza della torta Sacher. All’interno dell’impasto della colomba, Martesana ha inserito albicocche semicandite e confettura di albicocche, mentre al sopra una copertura in cioccolato extrafondente belga termina il tutto. Le albicocche, la confettura, i sapori dell’impasto e il cioccolato sono perfettamente bilanciati in un dolce eccezionale, che conquista già al primo morso.

www.martesanamilano.com/

Le uova pasquali di Enrico Rizzi

uova pasqua rizzi

Il menù pasquale dell’Osteria Brunello

Il menù di Pasqua e Pasquetta di Daniel Canzian

[Comunicato Stampa]
Un menù classico per celebrare la Pasqua e un Pic Nic per la Pasquetta, portate che esprimono un percorso preciso, in cui i piatti della nostra ricca e vasta tradizione rinascono con un gusto nuovo, attuale, ma sempre riconoscibile, in cui la materia prima è sempre italiana, fresca e di stagione. Non solo nelle portate, ma anche nella scenografia, Daniel cerca la purezza e la naturalità, la tavola diventa, in ogni occasione, il palcoscenico su cui lo spettacolo della cucina va in scena, grazie all’ispirazione delle scenografe dello Studio Ortiche, che anche in questo caso allestiranno la sala con elementi naturali e daranno forma ad un’atmosfera “campestre”.

MENU DI PASQUA
CHICCHE E BON BON PER INIZIARE
UOVO AL VAPORE, GAMBERETTI DI LAGUNA CROCCANTI
INSALATA DI GRANCHIO DELL’ADRIATICO IN TRAMA DI ZUCCHINE
UN RISOTTO A COLORI… FRUTTI DI MARE E CALAMARETTI CROCCANTI
ASPARAGI IN “APERTA CAMPAGNA”
ANATRA ALLE FRAGOLE ARROSTO
Oppure
AGNELLO DELL’ALPAGO SERVITO CON RAGOUT DI FAVE, PISELLI E MENTUCCIA
UOVO ALLA RICOTTA, FRAGOLINE DI BOSCO E ROSMARINO
CAFFÈ
PICCOLA PASTICCERIA IN ACCOMPAGNAMENTO AL CAFFÈ
SELEZIONE VINI
Champagne Veuve Cliquot cuvee’ St Petersbourg (Francia)
Incrocio Manzoni azienda agricola Fanti, (Trentino Alto Adige)
Luberon maison Pierre Morel (Francia)
Verduzzo azienda agricola Marco Sara (Friuli Venezia Giulia)
€ 90,00 vini inclusi

PIC NIC DI PASQUETTA
La torta Pasqualina…
L’uovo strapazzato, dolce o salato
Pane, burro e fragole arrosto
Pane, olio e crema di ricotta
Centrifugato di Barbabietola, pera, zenzero e cetriolo
oppure
Franciacorta cuvée n. 4 JRE selezione Berlucchi
Non possono mancare i grandi primi piatti italiani. Ho scelto questi per l’occasione…
Pasta, ceci e cozze croccanti..
Spaghetti freddi cacio, pepe e mentuccia
Riso al salto, salsa gremolata
Ora scegliete voi…
Carré di vitello al forno e servito come un “rustin negaa” accompagnato da con patate rustiche, cipollotti e borragine
Oppure
Zuppa di pesce dell’Adriatico in crosta di pane
Concludiamo con…
Gelato allo yogurt greco servito con muesli croccante, timo, salsa di frutti rossi, mandorle e frutta sciroppata secondo l’usanza italiana
€ 60,00 p.p.
vini e bevande escluse
PRENOTAZIONI: 02 6379 3837 o su danielcanzian.com/prenota 
Ristorante Daniel. Via San Marco angolo Castelfidardo, Milano. Telefono: +39 02 6379 3837

La colomba delle Langhe  dell’Antica Corona Reale di Cervere (Cuneo)

La Colomba artigianale ricoperta con glassa alle nocciole IGP e mandorle di Sicilia è stata creata da Gian Piero Vivalda, lo chef di Antica Corona Reale, e inaugura l’apertura del nuovo laboratorio di panificazione, proprio accanto al dehors estivo del ristorante.
Una Colomba fatta con ingredienti di prima scelta, in linea con la cucina stellata dell’Antica Corona Reale: Farina di grano tenero “00”, burro Inalpi, zucchero, tuorlo d’ uova fresche, uvetta sultanina, scorza di arancia candita Agrimontana (scorze arancia, sciroppo di glucosio, e fruttosio, zucchero), acqua Sparea, pasta madre viva (contiene frumento), nocciole Piemonte  IGP  (2,8%), albume d’uova fresche, olio extravergine di oliva Monocultivar Taggiasca Sommariva di Albenga, succo di uva moscato, miele di acacia, sale, vaniglia in bacche.
Peso netto: 750 g. Prezzo al pubblico: €30,00
Acquistabile online.

Il menù pasquale del Battipalo a Lesa

[©omunicato Stampa]
La Pasqua al ristorante Battipalo sarà un vero e proprio menu con i piatti signature dell’ultimo menu della chef Simona Benetti per 50 euro a persona bevande escluse: una forte attenzione per i prodotti del territorio come i formaggi, le erbe spontanee, le verdure che vengono coltivate direttamente dal loro orto. Per i più piccoli si è pensato a un menu a loro dedicato a 16 euro.

Antipasto
Carciofo brasato e uovo croccante al parmigiano
oppure
Roast beef di bue, salsa all’aringa e misticanze
Primo
Riso, prosciutto, piselli e furmaggetta
oppure
Tortellini di agnellone e tarassaco nel loro brodo ristretto
Secondo
Capretto del monte Fenera
oppure
Baccalà e calamaro in olio cottura, purè di fave e cicoria
Dolce
“Colomba”
oppure
Parfait al cioccolato, rabarbaro, crumble di grano e pistacchi
Costo € 50,00 a persona bevande escluse
Per i più piccoli
Pasta al pomodoro
Cotoletta impanata e patatine
€ 16,00
Battipalo. Viale Vittorio Veneto 2. 28040 Lesa (NO). Tel. +39 032276069

Le colombe bio de I Dolci Namura

[Comunicato stampa]
La pasticceria naturale I Dolci Namura prepara le sue colombe artigianali solo confarine biologiche Petra, a lievitazione naturale e, soprattutto, anche in versione vegana. L’impasto è quello classico, fatto con lievito madre e tre rinfreschi giornalieri più una lievitazione di almeno dodici ore. I due gusti disponibili per la versione tradizionale sono con pasta d’arancia (ma su ordinazione è possibile averla con bergamotto o mandarino) e quello con il cioccolato, grazie alla partnership della pasticceria con il famoso marchio Valrhona. Per la glassa, I Dolci Namura crea un impasto con zucchero e mandorle armelline. Fiore all’occhiello della pasticceria sono anche le colombe vegane, perfette sia per gli intolleranti al lattosio che per chi sceglie di seguire questo regime alimentare. In questo caso, nell’impasto vengono inserite le fragoline di bosco, per dare un tocco speciale anche a un prodotto salutare, sostenibile e etico.
I DOLCI NAMURA. Via Castelvetro 16, 20154 Milano, Tel. 02 3453 4176

Il menù pasquale della Rampina a San Giuliano Milanese

[Comunicato Stampa]
La Rampina è ben più di un ristorante storico, con radici cinquecentesche, accoccolato nella campagna a pochi chilometri da Milano. Il posto del cuore di tanti milanesi che amano il fuori porta, immersi nella natura e avvolti dal fascino della storia. Proprio la Pasqua sarà l’occasione, tempo permettendo, per riaprire il giardino al pubblico e gustare all’aria aperta il menu dedicato, a  70 € a persona vini in abbinamento inclusi.

Aperitivo di Benvenuto con Spumante,
focaccia pugliese, pomodorini, burrata e Astice
Soufflè d’ortica con crema di patate viola e crumble alla lavanda
Culatello di zibello con riccioli di burro
Fiori di zucca fritti con spuma di tacchinella e riduzione d’aceto rosso e miele
Ravioli rossi ripieni di granchio e punte d’asparagi
Risotto mantecato al formaggio di montagna, erbe aromatiche e pino mugo
Secondo a scelta tra:
Agnello sardo al forno
o
Rombo al forno gratinato con asparagi
Crepes alla banana con coulis alle fragole e sorbetto alla fragola
caffè  e piccola pasticceria
La Rampina. Via Emilia frazione Rampina, 3 angolo via Rocca Brivio direzione Melegnano. 20098 San Giuliano Milanese (MI). Tel. 02 9833273 

La Pasqua di Ammu

[Comunicato Stampa]
Ammu propone la colomba farcita e glassata con crema al pistacchio DOP Bronte. Realizzata dalla migliore pasticceria brontese, racchiude colori, sapori e profumi della Sicilia. E con Ammu a Pasqua la sorpresa è doppia: nella confezione della colomba si potrà trovare un biglietto fortunato e vincere la cassata siciliana di Ammu, il dolce che tradizionalmente in Sicilia si prerara a Pasqua, da condividere con parenti e amici.
Costo: euro 39/kg – Disponibile in pezzatura da 1 kg

Lunedì 2 aprile a partire dalle ore 12.30 Ammu propone un gustoso pic-nic nella terrazza Ammu Cafè all’interno del Carlyle Brera Hotel.
Il picnic di Pasquetta, proposto al costo di 25 euro, prevede una serie di generose portate. Si parte con un aperitivo di benvenuto composto da pane cunsatu (pane casereccio, pomodoro, formaggio e acciuga), caponata earancino al ragù. Si prosegue con la pasta ‘ncasciata, la tipica pasta al forno messinese tanto amata da Camilleri e dal suo Montalbano, realizzata con ragù di carne, melanzane fritte, uova sode e caciocavallo e a seguire salsiccia alla piastra accompagnata da patate al forno e insalata mista. E si chiude in bellezza con la cassata siciliana, il cannolo espresso Ammu e caffè palermitano. Il tutto accompagnato da acqua e una birra siciliana o internazionale.
www.ammu.eu/

Le colombe dolci e salate di Panzera

[Comunicato Stampa]
Protetta da una croccante crosta di mandorle e zucchero, la colomba della Pasticceria Panzera si mantiene morbida e leggera all’interno e, al taglio, sprigiona tutti i suoi profumi.
Preparata da mani esperte e con ingredienti di prima scelta, segue la tradizionale ricetta che prevede una lunga lievitazione di 24 ore. Euro 34/kg, disponibile in pezzature da 500 gr, 750 gr e 1 kg.

La Colomba salata è la novità di casa Panzera. Una fragrante crosta di pasta sfoglia, realizzata dalle sapienti mani del capo pasticciere Panzera, racchiude un altro grande classico del pranzo di Pasqua: la torta pasqualina, proposta da Panzera con ricotta, verdure e uova di quaglia. Realizzata in una forma insolita, è divertente da presentare accoppiata alla colomba dolce. Euro 37/kg, solo su ordinazione.
www.panzeramilano.com/

Le colombe de L’éclair de génie

[Comunicato Stampa]
L’Éclair de Génie sfida i palati milanesi a provare la Colomba firmata da Christophe Adam. La Colomba viene reinventata secondo lo spirito pasquale nello stile inconfondibile dell’Éclair de Génie.
Quattro proposte nel formato da 100 g per soddisfare i palati più esigenti e golosi:
– classico (arricchito con pezzi di arancia candita)
– cioccolato al caramello fior di sale
– pistacchi e cioccolato al lampone
– vaniglia del Madagascar e noci pecan
Venite anche a scoprire l’éclair speciale per Pasqua presso i nostri punti vendita in limited edition.
www.leclairdegenie.it/

Il menù di Pasqua al Carroponte a Bergamo

Bon bon di mozzarella in finta carrozza: fritta e avvolta in paleta iberica Juan Pedro Domecq
Baccalà mantecato con crema di porri e pancetta croccante
Risotto agli agrumi e gamberi rossi Mazara del Vallo
e
Raviolo con burrata, limone e pomodoro fresco
Costolette d’agnello glassate alla BBQ e miele con soffice di patate
Semifreddo alla colomba con crema all’arancia
Prezzo € 50 Bevande escluse
Al Carroponte Eno-BistròVia Edmondo de Amicis 4, 24127 Bergamo Tel. 035 2652180.

Il menù di Pasqua all’Osteria del Portone a Melegnano

Il menu dedicato alla Pasqua ha un prezzo di 50 euro comprese le bevande:
Antipasto
Torta Pasqualina “Sbagliata”
Primo
Calamarata di Gragnano al cacio e pepe su vellutata di fave
Ravioli di pasta fresca ai carciofi con riduzione di astice e maggiorana
Secondo
Il mio agnello “caci e ova”
Dessert
Paris Brest al cioccolato bianco e lamponi
Osteria Del Portone. Via Conciliazione 27. Melegnano. tel. +39 02 9835366

Submit a Comment