Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | June 17, 2019

Scroll to top

Top

One Comment

Il BlogVs delle Donne: tre domande a Agnese Gullotta

Il BlogVs delle Donne: tre domande a Agnese Gullotta
Emanuele Bonati

Oggi interroghiamo Agnese Gullotta: giovane, catanese, decima arrivata nella seconda edizione di Masterchef Italia, frequenta con disinvoltura tavole stellate e fast food. Non cucina leprotti. Scrive su Milanodabere.it.

 

Come si arriva a Masterchef dalla cucina di casa a Catania?

Con l’aereo? No, scherzo! È un passaggio fatto di passione, pratica, fatica e osservazione delle sapienti mani delle donne cuciniere della mia famiglia. Devo a loro la mia attrazione e dedizione per il food e sono loro che mi hanno fatto mettere le mani in pasta sin da piccolissima. Poi il trasferimento a Milano per l’università e l’indipendenza hanno sviluppato in me una tensione creativa, diversa dalla semplice cucina come sopravvivenza, che mi ha portato a studiare e leggere molto sulle materie prime e sui grandi chef.

Com’è la tua cucina? Come hai iniziato?

Tendo a reinterpretare molto la tradizione culinaria siciliana. Mi piace estrarre dalle ricette tipiche combinazioni e consistenze inaspettate. La mia prima esperienza è avvenuta quando avevo poco meno di 8 anni con un dolce tipico siciliano della festa di Ognissanti, le rame nere. Un impasto morbidissimo e “cioccolatoso” in cui mia madre mi fece tuffare le mani. Il ricordo di una grande emozione e un brivido lungo la schiena provato ai tempi mi hanno permesso di ricollegare ad oggi le fila del mio percorso.

Donna, giovane, carina, e in cucina: cosa ti aspetti dal futuro?

Grazie per le belle parole! Il mio futuro lo immagino fatto di farina, lievito, tv, libri e tanta comunicazione. Al momento scrivo di food e adoro farlo, ma la tensione verso i fornelli è sempre lì, desta e immancabile. Mi vedrei in tv magari nel momento in cui avverrà lo scambio generazionale con le “sciure” che popolano i programmi di cucina! Nel frattempo investo il tempo libero organizzando social dinner (che fa figo dirlo!). Come hai ben capito adoro essere una comunicatrice, mi piacerebbe entrare in uffici stampa di importanti realtà acquisendo sempre più expertise nel campo e mantenendo sempre la fiducia di tutti coloro che fino ad ora hanno creduto in me.

io

Agnese Gullotta online:

Twitter: @Agnesegullotta

Instagram: Agnesgullotta

Facebook: Agnese Gullotta

 

Emanuele Bonati

Comments

Submit a Comment