Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | July 25, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Qui Milano: Rifugio Delicatessen

Qui Milano: Rifugio Delicatessen
Emanuele Bonati

Inaugurato qualche settimana fa con una festa che ha coinvolto l’intero quartiere, Rifugio Delicatessen appartiene alla catena di negozi e ristoranti altoatesini Delicatessen (punti vendita in Santa Maria Beltrade, Buenos Aires, San Gottardo, ristorante in viale Tunisia).

Il nuovo locale è tutto in legno chiaro (proveniente da autentiche baite di montagna), con un’aria loclorico-caratteristica piuttosto discreta. Abbiamo assaggiato un po’ di tutto all’inaugurazione, e l’impressione è stata positiva, ma era d’obbligo una verifica sul campo, e allora ecco che l’abbiamo provato in una pausa pranzo.

Facciamo subito un appunto: i tmpi sono stati un po’ lunghi, e non è da dire che il locle fosse pieno. Non abbiamo sollecitato, ma avendo un’ora soltanto di paua, abbiamo sforato – a causa dei tempi d’attesa, comunque un po’ troppo dilatati.

Il menù a mezzogiorno prevede un primo piatto + bevanda e caffè (10€), + dolce o frutta (12,50€), oppure un piatto unico + bevanda + caffè (12€) + dolce o frutta (15,50€).

2014-09-18 13.22.42

Fra i primi, risotto alle arbe e formaggio di malga, canederli al formaggio grigio su letto di insalata di crauti (ottimi), spätzle, tris di (buonissimi) canederli (formaggio, spinaci, speck), taglieri di salumi e formaggi.

2014-09-18 13.37.55

2014-09-18 13.38.06

Fra i piatti unici. un buon risotto alle erbe di montagna e cotoletta di tacchino, gröstel del contadino (rosticciata di manzo e patate), Wienerschnitzel, salmerino alla griglia.

2014-09-18 13.38.17

Dolci (buonissimi): strudel di mele o albicocche, Süsse Tirtlen (ma non c’erano, accidenti), Sacher, Linzer, Saraceno…

Rifugio Delicatessen, via Lomazzo 67. Milano

Emanuele Bonati

Submit a Comment