Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | December 9, 2019

Scroll to top

Top

3 Comments

Un gelato al giorno: Curandeira in viale Monza

Un gelato al giorno: Curandeira in viale Monza
Emanuele Bonati

Nuova nuovissima, la gelateria artigianale biovegana in viale Monza 53, Curandeira. Il nome – suppongo anche il resto – è quello di una gelateria bio di Manerbio, scomparsa sembra nella nebbia, La Curandeira. Non ce ne sono tracce se non un post sulla pagina facebook omonima di un paio d’anni fa. Ora su facebook c’è Curandeira Veg – mi faceva notare un’amica che curiosamente si tratta di una pagina personale e non una fanpage.

Inaugurata ieri sera, folla ordinata incodata – ma si sa, in questo mondo di food, si fa presto a fare folla: basta mettere un cartello, a seconda della stagione che so, “gelato” o “polenta”, e sotto la scritta “gratis”, ed ecco fatto l’evento, foss’anche per un gelato vegano o un fritto marziano. Ospiti d’onore, la dottoressa Michela De Petris, che ho intravisto (magherrima) fuori dal negozio, e il maestro gelatiere Marco Zanolini (che oltra a essere ospite d’onore dev’essere anche il gelatiere del locale).

2014-07-03 19.58.44 HDROvviamente, l’assaggio era di un piccolo cono, e di un solo gusto: ho scelto il gusto curandeira, ovvero zafferano curcuma cannella cereali. Un insieme interessante, dai sapori bilanciati – nessuna papilla è rimasta offesa – ma la gelateria sarà da provare per capire meglio…

2014-07-03 19.58.14

 

2014-07-03 19.51.24

Gelateria Curandeira, viale Monza 53/A, Milano

Voto: 7 di stima (tutto da verificare)

Emanuele Bonati

Tags

Comments

  1. Ciao Emanuele, grazie per la tua recensione, sono il gelatiere de la Curandeira veg, se passi al mercoledì, avrò modo di spiegarti alcune cose a te e altri sconosciute, comunque, siamo sempre quelli di Manerbio, ove la nebbia non ci ha inghiottito eh eh eh….ciao

  2. Ciao Marco! Verrò sicuramente – anche perché come dicevo devo provare gli altri gusti, sono troppo curioso…
    E comunque, la mia non è una recensione – non ho la competenza necessaria – diciamo piuttosto un racconto, un’esperienza personale…

  3. anonimo

    Non so fino a quando il commento rimarrà sul sito di Tripadvisor, comunque l’ho ricopiato qui sotto.

    ———————

    http://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187849-d6913336-Reviews-Curandeira_Veg-Milan_Lombardy.html

    Francesco N
    Milano, Italia
    Recensore esperto
    25 recensioni 25 recensioni
    19 recensioni di ristoranti
    Recensioni in 6 citt\u00e0 Recensioni in 6 città
    28 voti utili 28 voti utili
    “Non ci siamo….”
    2 su 5 stelle Recensito il 3 febbraio 2015

    Purtroppo qui siamo ad un buco nero….
    Sono andato 3 volte in questa gelateria per prendere un gelato e devo dire, con mio grande rammarico, che il trattamento non è quello sperato…
    Solo una volta su 3 sono riuscito a mangiarlo e il gusto…. non era granché….
    Gelato insapore (pur conoscendo bene gli ingredienti vegani) e poco attraente…
    Le altre 2 volte è andata così:
    La prima ho aspettato 15 minuti e un commesso stava massaggiando le spalle all’altro commesso che aveva male alla schiena……..
    La seconda volta avevo 6 persona davanti e i commessi stavano parlando tra di loro con estrema calma e dopo 20 minuti avevano fatto 4 persone…..
    E poi… eccessivamente caro… neanche in Milano centro trovi dei prezzi così…..
    No…proprio non ci siamo….

    Zano72, Proprietario alle Curandeira Veg, ha risposto a questa recensione., 1 settimana fa

    Buongiorno Francesco,
    mi spiace che lei si sia trovato male nella nostra gelateria, in particolare nel periodo di settembre. SI perché luglio agosto e settembre, la gelateria è stata gestita da gente professionista, gente che fa questo lavoro da 25 anni e continua a dedicare la vita a questo lavoro, questo non significa che non si possa mai sbagliare, però qualche dubbio mi sorge.
    Da ottobre fino a dicembre, invece, la Dottoressa De Petris, ha voluto fare di testa sua:
    1) non ha più pagato i fornitori
    2) si è inventata gelatiera, inventando ricette a vanvera
    3) ha spacciato la gelateria biologica quando invece la procedura per la certificazione le era stata sospesa
    4) comprava prodotti non bio e li spacciava come non bio, oltretutto, prodotti di bassa qualità
    5) faceva cose illecite
    6) forse è meglio che mi fermi altrimenti le porterei via una giornata intera a raccontare tutte le magagne di questa mia gelateria

    Io sono il titolare del marchio registrato “Curandeira”, tutto ciò che le ho scritto è documentato, unico rammarico è che lei non si sia trovato bene quando forse c’era ancora la mia scuola, o forse s’è confuso con le date, visto che ha pubblicato solo a febbraio delle impressioni di settembre (come direbbe il grande Mogol)…non è che magari si sia confuso?
    è strana anche un ulteriore cosa, la gelateria è chiusa da Natale del 2014….mah…strano, sa, certe dichiarazioni, certi commenti fatti a mesi di distanza, possono portare la clientela a pensare che qualcosa di strano ci sia, e comunque, sono sempre commenti che possono fare del male alle attività. Vedo nelle sue recensioni, che elogia locali dove il “Naturale” è grande priorità…attenzione, documentarsi è bene prima di esporsi troppo.
    Un ultima puntualizzazione, in cosa non si è trovato bene con i gusti del gelato, quali non sono andati bene? in che senso lei mi dice che conosce bene gli ingredienti vegani? me lo può spiegare?
    Sa, la cosa è strana, i gusti vegani, hanno tutto tranne che essere insipidi, anzi, mi aspetterei un commento che mi parlasse di sapori troppo speziato o simile.
    Per quanto riguarda il prezzo, purtroppo bisogna vedere anche l’avidità delle titolari, ma questo è un discorso a parte, anche se è l’unica persona tra i nostri feed back che ha problemi con il prezzo.
    Strano, conosce bene i prodotti vegani e non sa che sono almeno il 30% più cari? inoltre questiono vegani, bio e gluten free.

    Forse ha ragione lei, No…proprio non ci siamo…

    Cordiali saluti, sempre a sua disposizione

Submit a Comment