Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | October 29, 2020

Scroll to top

Top

One Comment

La pausa-mangio: Sfilatino

La pausa-mangio: Sfilatino
Emanuele Bonati

Un’altra apertura relativamente recente, un altro locale monoprodotto, in via Paolo Sarpi – oggetto di una riqualificazione urbana e anche gastronomica. Parliamo questa volta di panini, anzi, di un tipo di panino, che dà il nome al locale: Sfilatino.

Il design del locale, l’immagine complessiva sono indovinati e ben curati, dal logo alla cucina a vista, alla confezione dei panini, pardon sfilatini – presentati, sia per asporto che al concumo nel locale, in scatole di cartoncino, chiuse da una striscia di cartoncino anch’essa, con cui vengono serviti i panini, tenuti assieme da un foglietto fermato da un adesivo con il logo del locale, anch’esso molto elegante (ma forse c’è un po’ di packaging, vale a dire vari materiali di imballaggio, in eccesso).

2014-02-15 14.00.17

2014-02-15 14.00.57

2014-02-15 14.01.25

2014-02-20 13.16.53

 

I panini si possono mangiare in loco (mensola e sgabelli alti lungo le pareti), oppure asportare, o farseli consegnare; si può fare l’ordine online, e pagare, e ritirare nel negozio… insomma, una serie di combinazioni molto “amichevoli” per il cliente. Anche catering, nel caso.

L’attenzione agli ingredienti è una caratteristica ormai costante delle nuove aperture, e anche Sfilatino fa della qualità una bandiera, a cui aggiunge la firma dello chef stellato Nino Di Costanzo, del Ristorante Mosaico a Ischia. Suoi infatti sono i dodici panini del menu, illustrati lungo una parete del locale (e sul sito) con un’immagine “scomposta”, ovvero con tutti i singoli ingredienti; per ognuno sono riportate indicazioni “salutistiche”.

Schermata 2014-03-31 alle 14.03.19

Schermata 2014-03-31 alle 14.07.30

Schermata 2014-03-31 alle 14.16.59

Ne ho assaggiato qualcuno: buoni sapori, buoni ingredienti. Non sono riuscito ad assaggiare il Delicato (che è anche il più caro, 12,50€): mancava sempre un ingrediente. Buono Emilio, buono Cetara, discreto Del Monaco. A volte l’imbottitura non riesce a farsi sentire appieno in bocca; diciamo che aumenterei le dosi. Ho qualche dubbio sul pane, non particolarmente morbido né abbastanza croccante: farò altri test.

Da bere, Baladin.

Anche sull’orario scarseggiano un poco: dalle 10 alle 17.

2014-02-20 13.36.45-1

2014-02-20 13.18.02 HDR

Sfilatino

Via Paolo Sarpi 53

20154 Milano

Tel. 02 49527343

Emanuele Bonati

Comments

Submit a Comment