Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | January 21, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

L’AntipatiCibVs: Come curarsi o non curarsi

Veneranda Astrusi

Ovviamente, una sana alimentazione, delle corrette abitudini alimentari, dei comportamenti gastronomici responsabili sono la chiave per condurre una vita sana, corretta, responsabile e sperabilmente lunga.

Essendo io venerando d’età oltre che di nome, sono anni che accumulo consigli, indicazioni, inviti e simili, ma ce ne sono sempre di nuovi…

Leggo oggi una notizia Ansa che raccomanda di non lavarsi i denti subito dopo mangiato: secondo l’Academy of General Dentistry, associazione dei dentisti americani, recenti studi hanno dimostrato che bisogna aspettare almeno 30 minuti, per evitare che lo strofinio delle setole dello spazzolino faccia penetrare in profondità negli interstizi frammenti di cibo che potrebbero bruciare lo smalto e intaccare la dentina.

Benissimo.

A vostro uso e consumo, riporto qui qualche altro consiglio utile, trascegliendo fra quelli che ho accumulato, appunto, nel corso degli ultimi due secoli.

Il vino fa malissimo. Il vino fa bene. Un bicchiere di vino rosso ai pasti rende più longevi. Bere un bicchiere di vino rosso la sera fa sangue.

Una dieta dissociata è più salutare. Escludere nell’arco di un pasto i cibi altamente proteici da quelli altamente ricchi di carboidrati e viceversa è un’impostazione non fisiologica, pericolosa per la salute per via dei pesanti squilibri sul fronte nutrizionale.

Mangiare due o tre noci tutte le mattine è ok. La frutta secca fa malissimo. La frutta secca aumenta il colesterolo.

L’aglio fa bene, mangiatelo crudo, la mattina. Più di uno spicchio di aglio crudo al giorno può causare irritazioni alle pareti intestinali e anemia.

Il cioccolato fa bene. Il cioccolato fa bene al cuore. La cioccolata ingrassa. Il cioccolato fa dimagrire. Il cioccolato fa male ai bambini piccoli. Dare cioccolato ai bambini piccoli va bene. Il cioccolato fa venire i brufoli agli adolescenti. Il cioccolato non fa venire i brufoli, che sono legati a problemi ormonali dell’adolescenza.

Bere caffè riduce i rischi di tumore al seno. Il caffè mi rende nervoso

La vitamina C previene il raffreddore. L’ acido ascorbico (vitamina C), se assunto in dosi massicce (1-2 gr al giorno) può solo alleviare le sensazioni soggettive ma non i sintomi oggettivi delle affezioni delle prime vie aeree.

La carne rossa fa buon sangue. Dal punto di vista dell’apporto proteico e del contenuto di ferro, tutte le carni sono uguali.

II pesce fa bene alla memoria perché contiene fosforo. Il pesce non presenta un alto contenuto di fosforo, e non c’è correlazione tra l’assunzione di fosforo e la memoria.

Le uova contengono un elevato tasso di colesterolo. Le uova contengono il 25% in meno di si un tempo. Le uova sono difficili da digerire: Le uova per la loro digeribilità sono indicate per la dieta dei bambini e degli anziani.

Lo zucchero di canna fa meglio rispetto a quello bianco. Lo zucchero bruno di canna presenta le stesse caratteristiche nutrizionali e caloriche di quello bianco raffinato.

La frutta va mangiata con la buccia perché è più ricca di vitamine. La buccia della frutta contiene solo fibre insolubili. Una mela al giorno toglie il medico di torno. (Sì, ma quale mela?). Meglio mangiare la frutta lontano dai pasti. Meglio mangiare la frutta prima del pasto. Consumare frutta alla fine di un pasto facilita l’assimilazione del ferro contenuto negli alimenti appena ingeriti.

Veneranda Astrusi

Submit a Comment