Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | January 21, 2022

Scroll to top

Top

5 Comments

L’AntipatiCibVs: ma io sono una foodblogger?

Emanuele Bonati

Ormai è ora: amichetti maschietti, riprendiamoci il mestolo dalla parte del manico, tiriamo fuori i nostri attributi culinari, rivendichiamo il diritto al fornello, riappropriamoci dei nostri cetrioli, non dico di sovvertire la grammatica culinaria e arrivare al bagnomario, al leccardo, al planetario, ma se i termini sono per loro natura anglofona neutri, non decliniamoli necessariamente al femminile… “Foodblogger” è un  ibrido, né uomo né donna, neutro appunto: non solamente femminile.

Eppure, nei discorsi sui giornali nei convegni nei corsi nei blog, foodblogger è sempre e soltanto lei: ma non è pensabile che il mondo del cibo cucinato e raccontato e condiviso non possa esserlo anche al maschile.

“Care amiche foodblogger” è una frase comune all’inizio di incontri  e convivi – anche di fronte a personaggi panciuti e barbuti (ma non voglio farne un caso personale), per loro natura sicuramente appartenenti alla misconosciuta specie del foodblogger maschio, ormai oggetto di studio da parte della comunità scientifica,  descritto con toni elegiaci da Alberto Angela in sahariana nella sua cucina, conculcato da foodbloggeresse armate di frullini elettrici, pronte a spargere semi di cardamomo sui miseri resti dei (pochi invero) maschietti che si allontanano dalla postazione dei lavapiatti. Liberiamoci! Usiamo anche noi nei post e nei commenti aggettivi come carino, dolce, grazioso, chiamiamoci fra noi tesoro, amore, e togliamo il predominio all’eterno femminino!

PS ad ogni buon conto mi sto facendo crescere i capelli – per i baffi, beh, donna baffuta…

Emanuele Bonati

Comments

  1. Onore ai foodblogger maschi … senza di loro, noi, come faremmo?
    Emanuele, ti ho visto lunedì sera allo Sheraton, ma non ho associato il tuo viso al tuo nome, altrimenti sarei venuta a conoscerti di persona.
    Spero di poterti incontrare al prossimo incontro,
    a presto
    Aurelia ( la foodblogger toscana )

  2. Maria

    Ma i foodblogger maschi mangiano e basta?

  3. Ciao!!! dovrei farmi dei badge xlarge col nome, il logo di cibvs, quello di blogvs, una foto, e…

  4. Ema, non è che sia colpa della coda di cavallo? La tagliamo? 😉
    E quello che dice Maria invece…. ? forse forse….

  5. Il post di br1 è sicuramente uno spam: non consideratelo…

Submit a Comment