Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | July 25, 2024

Scroll to top

Top

Deep Dish Chicago Style pizza finché ce n’è!

Deep Dish Chicago Style pizza finché ce n’è!
Daniela Ferrando

Di solito in questi casi si dice #agranderichiesta. E un’altra cosa che si dice è “fino a esaurimento scorte”. Sta di fatto che, filante, altissima e ripiena, la Deep Dish Chicago-Style Pizza torna in Italia da Hamerica’s (il primo giorno il 7 marzo) e rimane in carta finché ce n’è.

Un successo da bissare

Deep Didh pizza intera

Questa pizza che a prima vista non è una pizza nel senso in cui un italiano medio è abituato a immaginarsela e a mangiarsela – cioè una pizza a disco – ha esordito a Milano l’anno scorso con 3000 pizze vendute in meno di un mese.

Forse perché è così strana e diversa, con l’impasto che fodera lo stampo a tutta altezza come se fosse una torta salata, di quelle con i bordi molto alti. Bordi che arginano un generoso ripieno di mozzarella, salsa di pomodoro, salsiccia e salame piccante, che come tutti sanno per gli americani si chiama pepperoni.

Non è grandissima – cioè è ha lo stesso diametro della teglia in cui viene cotta – ma è ricca e saziante.

E dunque riecco la pizza americana, proposta nei locali della catena dedicata alla cucina degli States e preparata dal team dell’azienda su ricetta ad hoc e con ingredienti italiani, dopo mesi di prove e 25 ricette diverse per arrivare a quella finale. Il tutto per un comeback con l’idea di un successo da bissare. SI tratta di una limited edition? in un certo senso sì.

Prima di andare a Chicago e provare la versione capostipite, vale dunque la pena di provare questa e soprattutto di memorizzarne il nome anche se è un po’ lungo di predicati e di attributi: Deep Dish Chicago-Style Pizza.

Dove trovare la Deep Dish Chicago-Style Pizza

Chicago-style pizza menu prezzo

Al prezzo di € 15.90 la pizza è in tutti i locali Hamerica’s, insieme a un menu molto made in the USA, divertente e molto contestualizzato ma dove, incredibile, non solo i carnivori e hamburger lovers ma addirittura vegetariani e vegani possono trovare qualcosa di sfizioso.

Daniela Ferrando