Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | May 27, 2024

Scroll to top

Top

Tendenze e mode del vino in Enoteche e Wine Bar

Tendenze e mode del vino in Enoteche e Wine Bar
Enzo Patronelli

Il mondo del vino è molto ampio, variegato e in continua evoluzione. Ne consegue che anche gli argomenti “alla moda” possono cambiare a seconda del momento, del luogo e del tipo di consumatore. 

Con questo articolo, vogliamo darvi qualche indicazione su tipologie e tendenze che vanno per la maggiore.

I vini bianchi: consumi in aumento

La tendenza a consumare più vino bianco è, anche, una diretta conseguenza all’aumento dell’attenzione posta dai consumatori verso un’alimentazione più sana e leggera. In particolare, il maggior consumo soprattutto di vegetali e pesce, ritenuti più salutari e sostenibili, nella maggior parte dei casi viene abbina

 

to al vino bianco. Una tendenza in costante aumento, destinata a crescere ancora in maniera significativa.

Il vino naturale sempre più popolare

Viene prodotto senza l’uso di sostanze chimiche sintetiche, come i pesticidi, e senza l’aggiunta di lieviti o altri additivi. Questo tipo di vino sta diventando sempre più popolare tra i consumatori attenti alla salute e all’ambiente.

Vino biologico e biodinamico

I vini da uve biologiche e biologiche-dinamiche stanno diventando sempre più diffusi. Sono prodotti senza l’uso di sostanze chimiche e con metodi sostenibili, come la rotazione delle colture e l’uso di compost organico.

Il ritorno al vino locale

Molti consumatori sensibili al problema del cambiamento climatico stanno cercando di acquistare vini prodotti nelle loro zone geografiche, per sostenere i produttori, le tradizioni locali e ridurre l’impatto ambientale legato al trasporto.

Vini Orange naturali o macerati

I vini Orange, detti anche bianchi macerati, sono prodotti con uve bianche che rimangono in contatto con le bucce per un periodo di tempo prolungato. In tal modo, arrivano ad assumere tonalità di colore inconsuete, che virano sull’arancione. Stanno diventando sempre più popolari per la complessità di gusto e la versatilità con il cibo.

Vino senza solfiti aggiunti

I solfiti sono comunemente utilizzati come conservanti nel vino, ma – sopra una certa soglia – sono dannosi per l’organismo: meno se ne assume e meglio è. 

Come tendenza generale, si preferisce evitare gli additivi alimentari, e di conseguenza i vini senza solfiti aggiunti stanno guadagnando grande popolarità.

degustazione vini

Vino rosato: fresco e versatile

I vini rosati stanno diventando sempre più apprezzati, grazie alla loro freschezza e versatilità sia al momento dell’aperitivo che negli abbinamenti con il cibo.

Bollicine: dal boom dello Champagne al successo del Prosecco

Dal boom dello Champagne a fine lockdown, sull’onda del grande bisogno di tornare a vivere e festeggiare, al continuo e crescente successo del Prosecco, le bollicine occupano una quota sempre maggiore fra i vini più bevuti.

In mezzo troviamo soprattutto i Franciacorta e i TrentoDoc, che hanno conquistato uno spazio importante sui tavolini dei Wine Bar ed Enoteche.