Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | March 30, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Un Jour en Plus: come celebrare l’anno bisestile

Un Jour en Plus: come celebrare l’anno bisestile
Emanuele Bonati

Il 29 Febbraio è un giorno in più, un giorno da assaporare, da celebrare con queste proposte che Les Enderlins ha pensato con i propri clienti..

Si tratta di edizioni speciali di cioccolatini o di cocktail, di gelati o di brioche, che vogliono dare un tocco di golosità in più a una giornata “in più” come questa.

I cremini di Bodrato

Bodrato, l’azienda artigianale di Novi Ligure, ha creato un cofanetto speciale, una limited edition di 9 cremini, due gusti iconici che hanno fatto la storia del cioccolato piemontese, più una nuova ricetta: al pistacchio, coperti di cioccolato fondente, ai fiocchi di sale Maldon, e Bacio, con la granella di biscotto, avvolti da cioccolato fondente e decorati con cioccolato bianco. Saranno disponibili in Rinascente a Milano, nell’angolo dedicato a Bodrato, e nell’e-commerce del sito webwww.bodratocioccolato.itda mercoledì 26 a sabato 29 Febbraio. Prezzo 12,50 €.

La brioche ricotta&cioccolato di Pasticceria Martesana

Pasticceria Martesana propone al suo pubblico una brioches inedita: un cuore di ricotta e scaglie di cioccolato racchiuso nell’inconfondibile sfoglia croccante delle brioches tradizionali di Martesana. Martesana vi aspetta in via Paolo Sarpi, Cagliero e Sant’Agostino.

L’aperitivo da Giacomo Arengario

Giacomo Arengario ha realizzato “Un jour en plus”, il drink appositamente ideato e mixato per questo sabato speciale: base pestata di lychee e succo di lime cui si aggiunge sciroppo allo zenzero, gin con erbe botaniche quali ginepro, fiori di ciliegio, sakè e un top di acqua tonica agli agrumi. Un gusto dolce alla base, ma vivacizzato dalle sfumature aspre e speziate di lime e zenzero.

Lo zabaione speciale di Ciacco

Stefano Guizzetti ha realizzato “un gusto in più” in occasione del 29 febbraio: un nuovo gusto allo zabaione, fatto con un vermut rosso realizzato da una ricetta del 1900, con uve di Malvasia e Lambrusco, proprio quelle autoctone di Parma, la città Natale di Ciacco Gelato. Accorrete numerosi per un pieno di energia e di sole primaverile, al gusto di Zabaione!

Infine, Gelsomina ripropone il suo maritozzo, e Giolina una pizza ai carciofi.

Submit a Comment