Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | January 21, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

Ciao Anna

Ciao Anna
Emanuele Bonati

Mi piace leggere. Mi piace la cucina. Iniziava così la breve intervista che le avevo fatto qualche mese fa per il BlogVs delle Donne. In queste poche parole sta tutta la storia di Anna e della sua Libreria Gastronomica Malafarina. Un’avventura nata dalla passione, dal desiderio di cambiare vita, dal sogno.

Piccola, elegante, piena di libri – no, quelli della Parodi e della Clerici non c’erano, un piccolo vezzo – sul modello della Books for Cooks a Notting Hill a Londra. L’unica in Italia, era, e forse lo è ancora – lo è stata, ormai. La Libreria di Cultura Gastronomica Malafarina.

Una bella idea, il momento giusto – e abbiamo fatto delle belle cose, insieme, abbiamo presentato tanti autori con i loro libri, su tutti quello di Gualtiero Marchesi con Fabiano Guatteri, e quello di Valerio Massimo Visintin, debordando sul marciapiede.

Ti davi da fare – con i corsi di foodwriting, gli stand a OlioOfficina, fino agli aperitivi letterari organizzati da Emanuela Bergomi…  Tante iniziative, tante idee per la Libreria. E avevo provato a proporre una presentazione da Malafarina a quasi tutti gli amici, i blogger, o gli sconosciuti che pubblicavano qualcosa – senza nessun successo, devo dire, se andava bene mi dicevano ne parlerò con l’editore, l’ufficio stampa, ma nessuno di loro ha poi parlato con noi. Avremmo voluto, avresti voluto. Ma la Libreria era sempre lì, rinnovata, più bella, più “casa” – resisteva, resistevate.

E non passavo spesso a trovarti, gli impegni, il lavoro – due chiacchiere, qualche consiglio reciproco – e poi, non sono mai riuscito a uscire da lì senza avere comprato almeno un libro: non li ho ancora letti tutti, sai?

1147674_504602082951748_386730295_o

Ciao, Anna. Ci mancherai.

 

Emanuele Bonati 

 

 

 

 

Submit a Comment