Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

BLOGVS | December 13, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

L’AntipatiCibVs: Piccoli contrattempi come…

L’AntipatiCibVs: Piccoli contrattempi come…
Emanuele Bonati

Come quella signora che all’Autogrill subito prima di Casei Gerola sulla A7 arriva reggendo con una mano con un guanto protettivo il contenitore pieno di fette di pizza e con l’altra senza guanto dispone le fette di pizza in vetrina.

Per carità, ho passato una larga parte della mia vita senza che ci fossero tutte queste probabilmente eccessive norme igienico-sanitarie, e sono sopravvissuto, come del resto la stragrande maggioranza dell’umanità, a ogni possibile infezione – ma se le regole ci sono, beh… )

 

* * *

 

Come la solerte banconista che al Bistrot Centrale della Stazione Centrale appunto di Milano puliva con uno straccio il piano di vetro sopra il banco dell’esposizione, con i piatti pronti a far bella mostra di sé, spazzando con ampio gesto circolare il piano e tirando verso di sé lo straccio, certamente raccogliendo le eventuali briciole o che altro, ma altrettanto certamente non riuscendo a impedire che alcune diverse alquante molte di loro spiovessero sui piatti pronti sottostanti.

* * *

Come gli autori della locandina della panetteria rapallese, che giustamente (ma erroneamente) si rivolgono a un pubblico internazionale, anglosassone, sperabilmente pieno di comprehension…

 PANETTERIA_RAPALLO

Emanuele Bonati 

Submit a Comment